23 Agosto 2019
percorso: Home

Bullismo e cyberbullismo

BULLISMO E CYBERBULLISMO
Il cyber bullismo è la manifestazione in Rete di un fenomeno più ampio e meglio conosciuto come bullismo. Quest´ultimo e caratterizzato da azioni violente e intimidatorie esercitate da un bullo, o un gruppo di bulli, su una vittima. Le azioni possono riguardare molestie verbali, aggressioni fisiche, persecuzioni, generalmente attuate in ambiente scolastico. Oggi la tecnologia consente ai bulli di infiltrarsi nelle case delle vittime, di materializzarsi in ogni momento della loro vita, perseguitandole con messaggi, immagini, video offensivi inviati tramite smartphone o pubblicati sui siti web tramite Internet. Il bullismo diventa quindi cyberbullismo. Il cyberbullismo definisce un insieme di azioni aggressive e intenzionali, di una singola persona o di un gruppo, realizzate mediante strumenti elettronici (sms, mms, foto, video, email, chatt rooms, istant messaging, siti web, telefonate), il cui obiettivo è quello di provocare danni ad un coetaneo incapace a difendersi.
Nella nostra scuola, grazie al contributo dell´associazione genitori ASSO.GE.CO. sono stati attivati per l´anno scolastico 2016/2017 incontri specifici dedicati a docenti,genitori e studenti.
Normativa di riferimento
-Direttiva Ministeriale n. 16 del 5 febbraio 2007 - Linee di indirizzo generali ed azioni a livello nazionale per la prevenzione e la lotta al bullismo
-Direttiva Ministeriale del 15 marzo 2007 - Linee di indirizzo utilizzo telefoni cellulari
-Linee di orientamento per azioni di prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo (13 aprile 2015)
Canali social del MIUR
Strumenti di azione attualmente in uso sono i due social del MIUR pensati e realizzati insieme ai ragazzi: www.webimparoweb.eu e www.ilsocial.eu. Entrambi social tematici, il primo per i ragazzi under 13, sotto la guida del docente che e anche amministratore dei contenuti da pubblicare (questo perché si educa al social prima di essere social); il secondo per gli over 14. Sono entrambi espressione di piazze virtuali in cui poter comunicare e socializzare le proprie esperienze, le proprie emozioni.
Oltre il cyberbullismo- 19 febbraio Bi di Cormano
RINGRAZIAMENTI PER LA SERATA
Oggetto: serata “Cyberbullismo” di lunedì 19 febbraio 2018 al Bì di Cormano: ringraziamenti.

Desidero porgere un sentito ringraziamento a tutte le Istituzioni, le Associazioni e le persone che hanno contribuito a realizzare il Progetto “Cyberbullismo”:
•il Comune di Cormano, il Sindaco e gli Assessori per aver sostenuto l´iniziativa e averla ospitata al “Bì”
•Annamaria Arcidiacono, Lara Colombi, Serena Corti, Adriana Gandolfi, Giovanna Serraino e le altre persone degli Uffici Comunali per il preziosissimo lavoro organizzativo
•il signor Carlo Venturini e la sua squadra della “Pro Loco” di Cormano per la stampa di manifesti e volantini e la loro diffusione
•i due Vicepresidi e Referenti Cyberbullismo, Giovanna Meriano e Salvatore Rosa, per aver contribuito in modo determinante all’organizzazione e allo svolgimento dell’iniziativa
•il Personale docente dei due Istituti Scolastici per l´importante lavoro preparatorio svolto con gli studenti
•il Comitato Genitori “CoCoGè” e l’Associazione Genitori “Assogeco” per aver supportato i due Istituti Scolastici Comprensivi di Cormano in tutte le fasi del progetto
•i Partecipanti, per essere pazientemente rimasti con noi fino a mezzanotte
•i relatori della serata per gli importanti contributi apportati: il Comandante della Polizia Locale, dr. Angelo Sallemi; il Rappresentante dell’Arma dei Carabinieri, Capitano Cosimo Vizzino; la Dottoressa Nicoletta Simionato della Cooperativa “Il Minotauro”; il signor Vincenzo Vetere; il signor Davide Margagliotta, cui va un particolare ringraziamento per averci donato tempo, competenza, passione, idee affinché questo progetto potesse essere realizzato.

Il Dirigente Scolastico, Giovanni Manfredi
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
e per gli effetti dell’art. 3, c. 2, D. Lgs. n. 39/1993

Segnalare casi di bullismo nella scuola
In attuazione delle indicazioni riportate nella nota prot. 964 del 24-02-2017 della Direzione Generale per lo Studente, la Partecipazione scolastica, l’Integrazione e l’Orientamento del MIUR,
i dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado hanno segnalato il nome del docente referente del bullismo e del cyberbullismo per l’istituto di competenza.
Per il nostro Istituto la figura di riferimento è il vicario del Dirigente Scolastico Salvatore Rosa.
Qualsiasi segnalazione può essere fatta al Dirigente Scolastico o al suddetto referente tramite casella di posta elettronica : salvatore.rosa3@istruzione.it oppure fissando un appuntamento utilizzando i recapiti telefonici della scuola..

Dimensione: 250,19 KB
Evento del 19 febbraio 2018 sul cyberbullismo
L’evento ha riscosso m notevole successo con la partecipazione di alunni, genitori, insegnanti di scuole e di ordini di scuole diversi, rappresentanza di associazioni, parrocchia e amministrazione comunale.

Campagna informativa e di prevenzione sui rischi in rete promossa dal Garante della privacy.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.
Informativa rilasciata in base a direttive del Garante della Privacy: Individuazione delle modalità semplificate per l´informativa e l´acquisizione del consenso per l´uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014) - Registro dei provvedimenti n. 229 dell´8 maggio 2014.
torna indietro leggi Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.  obbligatorio